Poco più di dieci anni fa

La storia di JDMT inizia nella primavera del 2002. A Daniel Nägeli, studente di medicina di Zurigo, venne l'idea di organizzare un corso di tecnica dell'infusione a beneficio dei suoi colleghi, assieme al suo compagno di studi Andreas Juchli.

A Zurigo mancava un'offerta di questo tipo. Nel corso della sua formazione come ufficiale dell'Esercito svizzero (corso di medicina per quadri), Andreas Juchli aveva avuto l'opportunità di esercitarsi molto nella tecnica di infusione e iniezione.

Con il supporto di altre persone, nel maggio 2002 venne quindi realizzato il primo corso di iniezione, sutura e infusione. Nell'arco di una giornata, i colleghi di Andreas Juchli che avevano frequentato con lui la scuola ufficiali, altri ufficiali e i collaboratori dell'Esercito svizzero formarono circa 200 studenti di medicina. Il corso ottenne una risonanza enorme e le persone coinvolte rimasero entusiaste sia della qualità che dell'atmosfera.

Seguì un corso in medicina d'urgenza, per colmare un altro bisogno primario di molti studenti di medicina, organizzato all'interno di una struttura militare a Schmidrüti. Gli studenti decisero di fondare l'associazione "littledoc", responsabile di questi corsi.

Poco tempo dopo gli studenti di medicina di "littledoc" iniziarono a vagliare la possibilità di offrire le loro prestazioni sanitarie nell'ambito di tornei sportivi. Visto il notevole interesse per il progetto, i "dottorini" lanciarono, con molto entusiasmo e partendo da zero, il servizio di assistenza sanitaria per manifestazioni ed eventi, inizialmente con l'obiettivo di garantire opportunità formative ai colleghi più giovani.

Nel corso degli anni questo servizio si sviluppò moltissimo. Molti clienti in tutta la Svizzera iniziarono ad avvalersi regolarmente delle prestazioni dei "junior doc" o del "junior doc medical team". Nel corso del 2006 divenne impellente la questione di come procedere in futuro. Poiché littledoc era ancora un'associazione, tutti lavoravano a titolo volontario. Tanto l'impegno dispiegato quanto le aspettative dei giovani dottori e dei loro clienti erano notevoli. Pertanto occorreva pensare al modo in cui organizzare le prestazioni in modo duraturo.

All'inizio del 2007 Silvan Boxler, Andreas Frischknecht e Andreas Juchli fondarono la JDMT Medical Services GmbH. JDMT era l'acronimo di "Junior Doc Medical Team". Poco dopo, l'associazione littledoc decise di vendere le prestazioni sanitarie alla società appena fondata. Nel 2011 la società a garanzia limitata è stata trasformata in società anonima. I corsi per la promozione delle giovani leve proposti inizialmente continuano ad essere offerti.

Per i junior doc, gli artefici di JDMT, il supporto ai colleghi più giovani è e rimane un elemento fondamentale del loro impegno. Per convinzione e perché lo fanno volentieri.